Idromele

Idromele

Un prodotto che affonda le proprie radici nella storia d'amore fra le api e l'uomo, in passato chiamato IL NETTARE DEGLI DEI e celebrato come la più antica bevanda alcolica conosciuta. 

Abbiamo cercato, in modo molto fedele, di utilizzare una materia prima radicata nelle TERRE MATILDICHE FRA L'ANNO 1000 E 1200 D.C. , utilizzando soltanto nettari autoctoni della provincia di Reggio Emilia e scartando tutti quei mieli provenienti da fioriture, colture e piante che oggi si trovano qui, ma che sono state importate dall'uomo in un periodo successivo a quello del Regno di Matilde di Canossa.

Reale non ha aggiunta di solfiti, la limpidezza viene raggiunta grazie ad un lungo processo di travasi e sedimentazioni. Un'impercettibile velatura o un lieve residuo sul fondo della bottiglia, saranno dunque segni di assoluta genuinità del prodotto.

Il contenuto alcolico viene esclusivamente originato spontaneamente dal lavoro dei lieviti durante il naturale processo di fermentazione.

Il nostro NON È, E NON SARÀ MAI, un prodotto standard ed identico a se stesso, ma sempre differente a seconda dei miele utilizzati e dal tempo di invecchiamento.

• IDROMELE REALE PRIMAVERILE

Colore: Giallo Oro

Miele: Millefiori di fine primavera

Profumo: elegante al naso, si percepiscono note floreali d'arancio, di albicocca secca, di fiori di gelsomino e note di miele di collina.

Sapore: il gusto è avvolgente , leggermente dolce con sentori di mandarino, di pesca, di frutta cotta. Lunga e gradevole la persistenza, che accarezza il palato lasciando un gentile ricordo di nota salina.

Abbinamenti: dessert, piccola pasticceria secca, formaggi freschi o poco stagionati, foie gras. Si presta degnamente come bevanda da meditazione.

Bicchiere: Calice (preferibilmente “a tulipano”)

Temperatura di servizio: 8 - 12 °C 

• IDROMELE REALE ESTIVO

Colore: Ambrato

Miele: Millefiori estivo

Profumo: elegante al naso, si percepiscono note leggere di castagno e quercia, di tannino,  di mandorla tostata.

Sapore: il gusto è avvolgente ed elegante, leggermente dolce con sentori cacao, di caramello, di uva passita. La lunghissima persistenza regala un evoluzione al palato di aromi secondari e terziari, che accompagnano e cullano l'assaggiatore in questa esperienza degustativa.

Abbinamenti: Tagliere di salumi importanti con formaggi erborinati e stagionati. Eccellente come bevanda da meditazione o accompagnato ad un buon sigaro.

Bicchiere: Calice (preferibilmente ampio)

Temperatura di servizio: 12 - 15 °C 

Bottiglia Idromele Reale - Pezzo Unico di Bottiglia Idromele Reale realizzato per noi dall'artista Architetto Fausto Brozzi